L'ambiente si fa scuola

 educazione ambientale

Il Centro Antartide costruisce insieme alle scuole, su diverse tematiche (RIFIUTI, CONSUMO CRITICO, ACQUA, ARIA, MOBILITÀ E PERCORSI CASA-SCUOLA, ENERGIA, TERRITORIO), progetti didattici differenti in relazione all’età degli alunni e alle aspettative delle classi. I contenuti e le modalità di svolgimento dei progetti vengono definiti in collaborazione con gli insegnanti integrando le loro esperienze con le nostre proposte.

I progetti possono prevedere interventi in classe e/o uscite sul territorio ma tutte con l’obiettivo di coinvolgere dove possibile non solo le classi partecipanti ma l’intero istituto, le stesse famiglie e la società nel suo insieme. Il ruolo del Centro Antartide consiste nel coordinare e/o realizzare le attività nelle classi e allo stesso tempo fornire indicazioni per la valorizzazione di quanto realizzato anche al di fuori della scuola.

I progetti possono interessare da una classe all’intero istituto ponendosi l’ambizioso obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere la scuola, le famiglie e le Istituzioni.

I progetti possono integrarsi con percorsi partecipativi che vedano la scuola protagonista sul territorio nell’individuare criticità da risolvere, concordare, con i vari soggetti coinvolti, potenziali soluzioni e avviare la realizzazione degli interventi.

Sono quindi gli alunni, accompagnati e coordinati da operatori qualificati, a porsi le domande, ad individuare i problemi ed a cercare e proporre possibili soluzioni confrontandosi anche con le Istituzioni preposte.

I percorsi possono svilupparsi nel corso di tutto l’anno scolastico ed il costo verrà definito in base all’entità del progetto.

Per ulteriori informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 051/260921

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee