Vacanze coi fiocchi. Dai un passaggio alla sicurezza

ImageAl centro della settima edizione della campagna “Vacanze coi fiocchi” è stato posto il problema della distrazione alla guida, un problema reso ancora più critico con il moltiplicarsi delle tecnologie a disposizione di chi guida.

La campagna ha avuto il suo momento più alto il 29 luglio, in occasione del più grande esodo estivo quando in tanti caselli autostradali e piazze delle città è stato consegnato agli automobilisti il libretto con Snoopy in copertina. Il libretto ha proposto vignette (disegnate tra gli altri da Altan, Vauro, Bucchi, Giannelli), riflessioni e suggerimenti per evitare le distrazioni, con lo stile ironico e leggero che da sempre contraddistingue “Vacanze coi fiocchi”.

Tra i personaggi che hanno testimoniato il loro impegno per la sicurezza stradale ci sono Piero Angela, Andrea Camilleri, Gianni Morandi, Margherita Hack, Mario Rigoni Stern, Licia Colò, Emanuela Folliero, Damiano Tommasi, Vito, Malandrino e Veronica, Beppe Carletti de “I Nomadi”, Piero Ottone, Mariella Nava, Patrizio Roversi.

Da Bologna a Pisa, da Reggio Calabria a Brescia, da Milano a Crotone, da Cagliari a Sondrio la campagna ha visto protagoniste 550 istituzioni, associazioni, aziende sanitarie, assicurazioni, società autostradali, radio.

“Vacanze coi fiocchi” è stata promossa, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, dal Centro Antartide con la collaborazione dell’Upi e della Fondazione Ania per la Sicurezza Stradale.

Per maggiori informazioni consulta il sito www.vacanzecoifiocchi.it

Newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre attività iscriviti alla newsletter

Le nostre reti

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee