Acqua risparmio vitale: l'Emilia-Romagna per una risorsa preziosa

ImageSu incarico della Regione Emilia-Romagna il Centro Antartide ha coordinato nella primavera 2006 la campagna “Acqua risparmio vitale” che ha coinvolto Province, Comuni, associazioni dei consumatori, multiutility, centri di educazione ambientale e scuole artistiche. Nelle piazze di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Carpi, Modena, Maranello, Bologna, Imola, Forlì, Faenza, Cesena, Rimini, Ravenna e Ferrara sono stati allestiti punti informativi, esposte opere d’arte, fotografie, vignette dedicate all’acqua. Ai cittadini sono stati distribuiti frangigetti da applicare ai rubinetti.

Successivamente è stata allestita a Bologna la mostra “Dolce acqua: il Risparmio a regola d’Arte”. Sono state esposte opere  create dai giovani artisti dell’Istituto d’Arte Venturi di Modena, del Liceo Artistico Pier Luigi Neri di Ravenna e del Liceo Artistico Cassinari di Piacenza, dell’Istituto per la Ceramica Gaetano Ballardini di Faenza, dell’Istituto d’Arte di Forli e di altre scuole della regione. Sono state proposte anche immagini fotografiche e sculture.

“L’acqua –scrive l’Assessore regionale Lino Zanichelli nel catalogo che ha accompagnato la mostra- è un bene esauribile e, in molte parti del mondo, un diritto negato. Le svariate esperienze nate in Emilia-Romagna dimostrano che risparmiare acqua è possibile, grazie alle nuove tecnologie e a comportamenti più consapevoli”.

Newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre attività iscriviti alla newsletter

Le nostre reti

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee