Facciamo comunità camminando

80 giovanissimi “consiglieri per un giorno” a Palazzo D’Accursio: questa mattina i bimbi delle scuole Federzoni, Guidi, Giordani e Garibaldi hanno incontrato l’Assessore alla mobilità del Comune di Bologna Andrea Colombo in occasione della campagna Siamo Nati per Camminare. Un momento di dibattito nella sala consiliare e un festoso flash mob in piazza Maggiore per ricordare a tutti i cittadini che la mobilità pedonale non solo è una scelta sostenibile ma è anche un ottimo strumento per costruire una città più coese. Lasciare a casa l’auto di mamma e papà e andare a scuola a piedi è il modo più divertente per cominciare la giornata. A dircelo sono le cartoline delle decine di classi bolognesi che hanno partecipato alla campagna Siamo Nati per Camminare ma anche i racconti dei bimbi delle scuole Federzoni, Guidi, Giordani e Garibaldi, arrivati questa mattina a palazzo D’Accursio per incontrare l’assessore Andrea Colombo. Perché camminare non è solo il modo più sostenibile e salutare per arrivare a scuola, ma è anche la migliore occasione per chiacchierare (con i compagni, ma anche con i nonni, con la mamma e con il papà), per conoscere il quartiere e per sentirsi, anche se accompagnati, un po’ più “grandi” e autonomi. 

A partire da queste considerazioni questi giovanissimi cittadini, seduti per un giorno sui banchi dei consiglieri comunali, hanno discusso con l’assessore di politiche sulla mobilità dolce per poi scendere in piazza Maggiore dove attraverso due puzzle giganti hanno coinvolto passanti e cittadini nel comporre insieme a loro la scritta “Facciamo comunità camminando”, proprio a sottolineare lo stretto rapporto che c’è tra lo scegliere mezzi di trasporto “leggeri” e contribuire allo sviluppo di una comunità coesa, solidale e anche a misura di bambino.

Si è trattato dell’evento cittadino della campagna “Siamo nati per camminare”, un progetto rivolto ai bambini e ai genitori delle scuole primarie di tutte le città dell’Emilia-Romagna e di Bologna per promuovere la mobilità pedonale e sostenibile, a partire dai percorsi casa-scuola, e per far conoscere e valorizzare le esperienze locali già in essere realizzate e in corso. Quest’anno il progetto arriva alla sua sesta edizione regionale, che si concentra proprio sul tema della costruzione di comunità attraverso pratiche di mobilità dolce e collettiva, come i Pedibus del Comune di Bologna e le altre azioni di promozione della mobilità sostenibile e ciclabile, un tema approfondito anche in una pubblicazione dedicata curata dal Centro Antartide e diffusa dalla Regione. Nei mesi passati, nelle scuole bolognesi sono state distribuite due cartoline: alle famiglie è arrivata una lettera aperta ai genitori, scritta dal Sindaco Merola e dall’Assessore Colombo che invitava a preferire i piedi o la bici sui percorsi da casa a scuola, che nel caso delle primarie sono spesso di qualche centinaia di metri e che quindi si prestano al camminare. Insieme a questo messaggio, ai bimbi è stata consegnata una cartolina da compilare, completando il disegno che ritrae tante coppie di piedi e inviando un messaggio al sindaco sui temi della mobilità sostenibile. Una speciale mostra delle cartoline, appese a grandi alberi, ha occupato oggi Palazzo D’Accursio e la sede del Comune di Liber Paradisus.
Siamo Nati per Camminare continua in città con due appuntamenti, camminate per bimbi e famiglie per riscoprire la città camminando insieme: appuntamento per sabato 30 aprile alle 15 al Nettuno con “I Sette Segreti”, organizzata nell’ambito della campagna da Succede Solo a Bologna, una visita attraverso la storia e l'arte del centro di Bologna, alla scoperta di curiosità e aneddoti poco noti. Si prosegue con il Teatro dei Mignoli il giorno…
Siamo Nati per Camminare è una campagna ideata dal Centro Antartide di Bologna e promossa dal Servizio Comunicazione, educazione alla sostenibilità e strumenti di partecipazione della Regione Emilia-Romagna: in regione si svolge su più di 100 comuni. A Bologna hanno aderito quasi 2000 bambini di più di 10 scuole della città: le iniziative vengono promosse dal Comune di Bologna e dal Multicentro BAC – Bologna Ambiente Comune, con il coordinamento del Centro Antartide.

Newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre attività iscriviti alla newsletter

Le nostre reti

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee