L’appello di Piero Angela per la sicurezza dei pedoni

Con uno spot audio ed uno spot video che verranno trasmessi in tutta Italia Piero Angela prende posizione a difesa dei pedoni delle nostre città. “Può sembrare incredibile- dice il noto conduttore televisivo- ma negli ultimi 10 anni sulle strade italiane sono stati uccisi 7.000 pedoni e oltre 200.000 sono rimati feriti. Molti di loro – aggiunge - sono vittime del mancato rispetto delle regole. Ad esempio il 30% delle vittime vengono investite proprio mentre attraversano sulle strisce”. E conclude con un accorato appello. “Per guidare, quindi, non accendere solo il motore, ma anche la testa! E ricordati che siamo tutti pedoni”.

Lo spot è parte della campagna “Siamo tutti pedoni” nata proprio per sensibilizzare su un problema poco avvertito, una vera strage, che potrebbe essere drasticamente ridotta anche solo con la diffusione di un maggiore senso civico in chi si mette alla guida, specialmente in città.

La campagna vede insieme istituzioni, scuole, sindacati dei pensionati, radio ed associazioni con la regia del Centro Antartide e dell’Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza della Regione Emilia Romagna con la collaborazione di Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil. 

Per vedere lo spot

Per scaricarlo

Newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre attività iscriviti alla newsletter

Le nostre reti

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee