I pedibus vanno in vacanza

diplomi piedibus
Per concludere in bellezza l’anno, hanno ricevuto in una cerimonia ufficiale, alla presenza dei loro Presidenti di Quartiere e degli insegnanti coordinatori del progetto, l’attestato di conducente o di passeggero: così i tanti accompagnatori ed i numerosissimi bimbi che hanno partecipato alla sperimentazione del progetto PEDIBUS del Comune di Bologna, che li ha coinvolti in questo ultimo mese di scuola, hanno messo i PEDIBUS in garage fino a settembre.

Il progetto bolognese ha ottenuto un grandissimo successo, cresciuto mano a mano che la sperimentazione procedeva. Sono state 8 le scuole coinvolte in diversi quartieri della città: dalle scuole Gualandi e Garibaldi al Quartiere San Donato alle scuole Silvani, Marsili e Villa Torchi al Quartiere Navile; dalle scuole Tempesta e Scandellara del Quartiere San Vitale alle San Domenico Savio, già veterane del progetto dal maggio del 2011, nel Quartiere Savena. Più di 25 i percorsi attivati, per un totale di 100 accompagnatori coinvolti e più di 300 bimbi partecipanti.

Il progetto PEDIBUS ripartirà con l’inizio della scuola a pieno ritmo: le osservazioni dei tanti accompagnatori ed insegnanti che hanno partecipato a questa prima sperimentazione saranno ascoltate ed elaborate dal Comune per migliorare percorsi, orari e gestione già da settembre. L’iniziativa sarà riavviata con nuovi momenti di incontro con bimbi e genitori, coinvolgendo anche bimbi e genitori delle classi prime del prossimo anno scolastico.

Il progetto è stato attivato dal Comune di Bologna – Assessorato alla mobilità e gestito dal Centro Antartide. Ha anche un sito web http://www.comune.bologna.it/pedibus, dove sono raccolte foto dell’esperienza di questo primo anno, informazioni, oltre che le mappe dei percorsi attivati presso le 8 scuole coinvolte, orari, capolinea e riferimenti per ogni istituto.

L’iniziativa è parte del progetto “La scuola sulla buona strada” promosso dal Comune di Bologna all’interno del progetto europeo CIVITAS  MIMOSA. PEDIBUS - la scuola sulla buona strada è la parte attuativa di un progetto cominciato lo scorso anno con studi e sperimentazioni con il contributo della Regione Emilia-Romagna e la collaborazione di Camina.

Newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre attività iscriviti alla newsletter

Le nostre reti

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee