La città si cura in bici

ho una mia tesi sull'ambienteIn occasione della Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile, riparte “Ho una mia tesi sull’ambiente!”, il ciclo di incontri in cui il prezioso lavoro di ricerca svolto da tanti studenti durante la tesi di laurea diventa occasione di incontro e confronto fra giovani laureati e grandi personalità del mondo della cultura e della scienza sui temi di attualità collegati all’ambiente e alla sostenibilità.
Si parte mercoledì 21 settembre alle ore 18.30 alle librerie.coop Ambasciatori di via degli Orefici a Bologna: John Kregel, laureato in Scienze dalle Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica all’Università di Bologna ha scritto la tesi “La città si cura in bici” costruendo un piano di marketing per la promozione della mobilità sostenibile a Bologna, evidenziando quali sono gli ostacoli che le persone percepiscono come reali in relazione all’uso della bici e proponendo alcuni strumenti di comprovata efficacia da mettere in atto in città. Il dott. Kregel intervisterà in proposito l’Assessore alla Mobilità del Comune di Bologna Andrea Colombo e Bibì Bellini, che da anni è animatore del portale I like bike,org, sui temi della promozione della mobilità ciclabile e membro della consulta della bici a Bologna.

“Ho una mia tesi sull’ambiente!” è un’iniziativa organizzata nell'ambito del progetto “L’ambiente si laurea”, promosso dalla Regione Emilia-Romagna e dalle università della regione e coordinato dal Centro Antartide di Bologna proprio per raccogliere e valorizzare i migliori lavori di ricerca a carattere ambientale: nelle passate edizioni sono stati ospiti dell’iniziativa gli scrittori Loriano Macchiavelli, Simona Vinci e Wu Ming 2, l’assessore all’ambiente della Regione Emilia-Romagna Emanuele Burgin, Gianni Mattioli, tra i padri nobili dell’ambientalismo italiano, Gianumberto Accinelli ideatore di Eugea,. “L’ambiente si laurea” è anche un sito che pubblica le migliori tesi sulle tematiche ambientali realizzate negli atenei della regione. Il database, raggiungibile all’indirizzo www.ermesambiente.it/ambientesilaurea, contiene oltre 600 lavori che affrontano l’ambiente dai più svariati punti di vista e vuole essere un contributo alla libera circolazione del sapere e delle idee, un modo per far vivere le tesi oltre il breve momento di gloria della discussione.

Il ciclo di contri continua venerdì 23 settembre, in occasione della “Notte dei ricercatori” con l’incontro con Guido Viale, economista e autore del libro “La conversione ecologica”.

Newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre attività iscriviti alla newsletter

Le nostre reti

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee