Progetto europeo EDURES - Risparmio l'ambiente a scuola

Il progetto europeo EDURES (Education and Renewable Energy Sources) è nato per sensibilizzare ed informare i bambini ed i giovani sul risparmio energetico e le fonti di energia rinnovabili attraverso la sperimentazione di percorsi, strumenti e metodologie didattici.

EDURES fa parte del programma INTERREG III C denominato Enercy’Regio (www.enercyregio.net) ed è un progetto cofinanziato dall’Unione Europea e da alcune regioni europee tra cui la Regione Emilia-Romagna che ha visto il coinvolgimento di 4 Regioni europee: Emilia Romagna (Italia), Sassonia (Germania), Smaland e Öarna (Svezia), Creta (Grecia).

I partner italiani del progetto, oltre al Centro Antartide, erano, Provincia di Modena, Provincia di Bologna, Provincia di Ravenna, Università degli Studi di Bologna – Dipartimento di Fisica, Centuria RIT, IAL Emilia Romagna. I partner stranieri erano Regional Energy Agency of Crete, Association of Saxon Youth Education Organisations, Institution for further Vocational Training and Education in Saxony, Bautzen Association for the promotion of technologies, Bautzen Innovation Centre, the Sciencescenter experiment lab, University of Kalmar, Energy Agency for Southeast Sweden.

Il Centro Antartide, in collaborazione con il prof. Bruzzi del Dipartimento di Fisica dell’Università di Bologna, ha svolto una sperimentazione in tre istituti scolastici (elementare, media e superiore) per coniugare la diagnosi energetica dell’edificio con un percorso di educazione alla riduzione dei consumi energetici. A Bologna sono stati coinvolti oltre 500 studenti ed è stato registrato un risparmio di energia elettrica, in una delle scuole coinvolte, di circa il 40% rispetto all’anno precedente.

Scarica la relazione conclusiva

Newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre attività iscriviti alla newsletter

Le nostre reti

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee