Partono le iscrizioni al Civic Hackathon del Premio Bologna Città Civile e Bella

  • Stampa

Nell'ambito della sesta edizione del Premio Bologna Città Civile e Bella lunedì 21 e martedì 22 novembre viene organizzato il primo CIVIC HACKATHON cittadino con l'obiettivo di elaborare, a partire dalle necessità del territorio e degli attori già protagonisti dell’innovazione sociale, nuove soluzioni tecnologiche utili al miglioramento della vita, del benessere dei cittadini e della bellezza degli spazi.

Lo scopo è quello di ottenere diverse proposte progettuali (App, piattaforme di gaming o altro) che possano rispondere ai bisogni della comunità degli innovatori civici bolognesi.

Al vincitore un premio di 2.500 euro e 3 mesi di coworking e mentorship presso TIM#WCAP Accelerator Bologna, andrà a sostenere lo sviluppo di una versione beta del prodotto il cui utilizzo sarà sperimentato proprio dalla comunità bolognese.

L'Hackathon si sviluppa su due giornate:

- la prima presso TIM#WCAP Bologna in Via Oberdan 22 dalle ore 9,30 alle 20 in cui si svolgeranno anche incontri con alcune delle startup presenti all'interno dell'incubatore e altre azioni di mentoring;

- la seconda presso HERAcademy in Viale Berti Pichat 2/4 dalle ore 9,30 alle 13 per la conclusione della progettazione e dalle 14,30 alle 16,40 per il pitch finale.

La proclamazione del progetto vincitore avverrà lunedì 28 novembre alle ore 17 nella sala Biagi di Sala Borsa (piazza Nettuno 2) in occasione della premiazione finale.

L'iniziativa è promossa dal Centro Antartide con il contributo di HERA e Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, con il supporto di TIM#WCAP Bologna e la media partnership de Il Resto del Carlino.

Per iscriversi collegati a https://www.eventbrite.com/e/civic-hackathon-bologna-tickets-29018243347

Per conoscere i temi su cui verterà il Civic Hackathon e iniziare già a pensare ad un'idea da proporre:

Scarica il Report degli incontri fatti con la cittadinanza

Scarica il Regolamento