Articoli

Ciao Vittorio

Ieri a Reggio Emilia abbiamo dovuto purtroppo salutare Vittorio. Una persona fondamentale per la storia del Centro Antartide: insieme a Giampiero ne è stato uno dei fondatori, nonchè nostro grafico di riferimento per tanto tempo e il logo che ci accompagna è ancora quello che ideato da lui. 
È stato un membro del Consiglio Direttivo dell'Associazione e quando ce n’è stato bisogno ha sostituito Giampiero come Presidente perché quello che li legava era amicizia profonda e vera affinità. Presidente lo è stato purtroppo per poco tempo, a causa del terribile incidente. 
La sua sensibilità si ritrova nelle campagne, ormai antiche ma quantomai attuali, per la promozione dell’uso della bici e in quelle per la sicurezza stradale (la nostra Vacanze coi Fiocchi), ma il progetto nel quale ha veramente messo mente e cuore negli ultimi anni è  OPS!- Ospitalità al Pronto Soccorso, la grande iniziativa che Giampiero non è riuscito a portare a termine e che ora, grazie anche a te, è in piena fase di sperimentazione (suo anche questo naming prezioso che non smette mai di far sorridere chi lo ascolta per la prima volta). Oggi che le attività sono nel loro vivo, ritroviamo in questo ultimo progetto che aveva curato una straordinaria capacità di comprenderne con sensibilissima profondità, già ben prima della realizzazione, le numerose implicazioni per questi spazi delicati e strategici della città. 

Ciao Vittorio, qualcuno ieri ha detto che insieme tu e Giampiero potrete riprendere il vostro cammino: uno ideerà vulcanici progetti e l’altro li trasformerà in immagini. A noi piace pensare che ciò possa essere possibile.

Newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre attività iscriviti alla newsletter

Le nostre reti

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee