Acqua preziosa: la città e i centri sociali per anziani per il risparmio idrico

ImageIl progetto Acqua preziosa, rivolto alla popolazione anziana di Bologna, è stato realizzato con l’obiettivo di valorizzare le tecnologie efficienti per il risparmio idrico, divulgare una cultura per l’utilizzo razionale dell’acqua e coniugare il messaggio ecologico con quello sociale. Infatti la riduzione dei consumi di acqua, e dell’energia per scaldarla, comporta vantaggi permanenti non solo per l’ambiente ma anche per i bilanci familiari, configurandosi quindi come una misura indiretta di sostegno al reddito per soggetti che si trovano spesso in condizioni economiche critiche. Il progetto, promosso dal Centro Antartide, ha coinvolto: Comune di Bologna, Ato 5, Hera e Ancescao. Punto qualificante dell’iniziativa è stata la partecipazione attiva dei centri sociali che hanno permesso l’organizzazione di 41 incontri in cui è stato presentato il progetto e sono state date le istruzioni per il montaggio delle tecnologie.

Nei centri sociali sono stati distribuiti complessivamente 3.000 kit per il risparmio idrico. Grazie all’impegno di cento volontari di “Ausilio per la spesa”, l’attività di consegna gratuita a domicilio realizzata da soci di Coop Adriatica, le tecnologie sono state installate anche in altri 880 appartamenti di anziani.

Particolarmente significativa è stata anche la proiezione internazionale di “Acqua preziosa”. Durante gli incontri nei centri sociali sono stati raccolti fondi che sono stati devoluti ad AMREF che li utilizzerà per la costruzione in una scuola africana di una cisterna per la raccolta di acqua piovana.

I siti dei nostri progetti

 

 

Consumabile vacanze coi fiocchi forum risparmio idrico wataclicsiamo tutti pedoniambiente si laureala città civilefrequenze sostenibilipellicole per l'ambientegreen nightEcosistemi mobiliItalia ti voglio beneTheory & Practise: Sustainable use of water - A European Challengee